Juventus Fiorentina, 20 settembre, ore 20.45, Allianz Stadium. Le ultime sulle possibili formazioni. Turn over bianconero e novità anche per i viola.

La Fiorentina arriva a Torino sull’onda di due successi consecutivi. I bianconeri sono già in testa alla classifica, a punteggio pieno. Nessun successo viola in Serie A nella casa della Juventus, che ha vinto tutte le sei precedenti sfide di campionato allo Juventus Stadium, oggi Allianz Stadium. Modulo a specchio 4-2-3-1 per i due allenatori.

Allegri potrebbe scegliere la rotazione di alcuni uomini specie in difesa. La squadra sarà poi impegnata sabato prossimo contro il Torino e in Champions League contro l’Olympiacos. Bernardeschi è in lizza per una maglia da titolare con l’altro ex viola Cuadrado e con il brasiliano Douglas Costa. Probabile un subentro in corsa del giocatore di Carrara.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Benatia, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Qualche novità anche per Pioli. Prima convocazione in vista per Saponara, ma poco probabile il suo impiego in campo. Se Pioli sceglierà una tattica più coperta, possibile il debutto di Laurini come terzino al posto di Gaspar. Nel ruolo di trequartista torna Eysseric. Ballottaggio per una maglia da esterno fra Gil Dias e Benassi.

Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Veretout, Badelj; Benassi, Eysseric, Chiesa; Simeone.

Articolo precedenteJuventus strafavorita dai bookmakers e dalle statistiche arbitrali.
Articolo successivoAllegri: “Con le medie-piccole vietato sbagliare”. Fuori due titolari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui