Fuori anche Dybala. L’argentino della Juventus salterà la sfida di sabato 20 aprile contro la Fiorentina. Ai bianconeri basta un punto allo Stadium per festeggiare l’ottavo titolo consecutivo.

Due settimane di stop per Paulo Dybala che salterà Juventus Fiorentina sabato 20 aprile, ore 18 (diretta DAZN). L’attaccante argentino, che ha vissuto forse la peggiore stagione in bianconero, è una perdita – che visto il rendimento della Joya – non dovrebbe preoccupare più di tanto Allegri. Sono invece le condizioni di Mandzukic e di Chiellini, due leader e titolari inamovibili quelle monitorate più da vicino. Mentre per Perin, che dovrà essere operato alla spalla, la stagione è finita.

La Juventus è reduce da una settimana travagliata e la conta degli infortunati in infermeria non aiuta. Prima la sconfitta in campionato contro la Spal – con i bianconeri scesi in campo a Ferrara volutamente con la squadra semi Primavera – e poi quella molto più dolorosa contro l’Ajax in Champions. Difficile immaginare un filotto di tre sconfitte consecutive per la Juventus. La Fiorentina proverà comunque a fare la sua parte se non per sciupare la festa, ai bianconeri basta un punto, per portare via almeno un pareggio in uno stadio che, eccetto in Coppa Italia, le ha sempre regalato sconfitte.

Articolo precedenteJuventus Fiorentina Women’s Campionato e Coppa è affare loro.
Articolo successivoAtalanta Fiorentina, corsa al titolo di “Ajax d’Italia”: chi la spunterà?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui