Inter Fiorentina apre la sesta giornata di campionato. Nerazzurri a 7 punti e viola a 10, terzi in classifica dopo 5 giornate. Domani sera alle ore 21 a San Siro una sfida ai piani alti della Serie A, con il pubblico delle grandi occasioni. Spalletti si affida ai suoi titolari e ripropone De Vrij e Perisic tenuti a riposo contro la Sampdoria. Pioli fa i conti con la terza gara in sei giorni.

Luciano Spalletti può sorridere. L’Inter è a pieno organico, o quasi e le alternative non mancano. A San Siro i suoi potranno sul sostegno di almeno 55.000 tifosi. E anche la fortuna sembra sorridere ai nerazzurri, che hanno vinto la gara di Champions contro il Tottenham allo scadere e incassato i tre punti contro la Sampdoria in pieno recupero.

Pochi i dubbi per il tecnico interista, che dovrebbe schierare la formazione titolare per provare ad agganciare la compagine di Pioli e rilanciarsi in campionato. Il tecnico gigliato invece dovrà fare i conti con i tempi di recupero dei suoi, alla terza gara in sei giorni. A centrocampo, Gerson a riposo per fare spazio e Edimilson Fernandes? Anche Simeone è sembrato stanchissimo a fine partita contro la Spal, ma è probabile che il tecnico chieda uno sforzo al centravanti argentino. Anche Mirallas è apparso molto in forma e potrebbe essere un’alternativa a Pjaca, nel caso il croato non reggesse ancora due match ravvicinati.

Probabili formazioni Inter-Fiorentina, martedì 25 settembre, ore 21

Inter (4-2-3-1): Handanovic Samir; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Candreva, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Ballottaggi: Vecino (70%), Gagliardini (30%); Candreva (60%), Keita (30%), Politano (10%).

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi; Benassi, Fernandes, Veretout; Chiesa, Simeone, Pjaca.

Ballottaggi: Fernandes (40%), Gerson (35%), Dabo (25%); Pjaca (70%), Mirallas (30%).

 

Articolo precedenteFiorentina Spal 3-0: tabellino e pagelle. I giovani viola vincono e divertono.
Articolo successivoInter Fiorentina, scontro da over. Fischia Mazzoleni, i precedenti con le 2 squadre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui