Gabriel Omar Batistuta spegne oggi 50 candeline. I tifosi della Fiorentina, su siti e social lo hanno festeggiato come merita una leggenda del calcio. La festa cittadina è stata spostata dal 9 febbraio ad una data non precisata di marzo. Ecco il tweet del sindaco Nardella.

Doveva essere sabato 9 febbraio la festa per Batistuta organizzata dalla Città di Firenze, ma la concomitanza di Fiorentina Napoli ha fatto slittare l’evento. Si tratterà di una cerimonia formale in Palazzo Vecchio, forse nel Salone dei Cinquecento, con la Fiorentina, vecchi compagni e autorità pronte a festeggiare Batigol. Quando? Il sindaco Nardella ha così twittato “lo faremo a marzo“. Forse sabato 9 marzo per avere nella data quel numero per sempre legato nel ricordo dei tifosi viola alla figura di Batistuta. Per maggio poi si attende l’uscita del docu-film a lui dedicato, intitolato proprio “El nùmero nueve“, del regista Pablo Benedetti.

Articolo precedenteUdinese Fiorentina: “Davide c’è. Come sempre”. Le parole di Pioli | VIDEO.
Articolo successivoUdinese Fiorentina: così in campo? Pioli: cambi forzati e nuovo ballottaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui