Genoa Fiorentina è in programma domenica domenica 6 maggio, allo Stadio Luigi Ferraris di Genova. Fischio di inizio ore 15. Arbitra il signor Gianluca Manganielo di Pinerolo.

Ballardini fa i conti con l’infortunio di lungo corso di Izzo in difesa e con quello recente di Laxalt sostituto da Lazovic sull’out destro. In attacco il ballottaggio è fra Medeiros e Giuseppe Rossi per affiancare Lapadula. Pepito è pronto per una maglia da titolare, come ha sottolineato il suo agente Pastorello: “Contro la Fiorentina sarà una partita singolare per lui. Sta bene ed è al 100%, quindi sarà l’allenatore a scegliere se schierarlo o meno“.

Pioli invece sarà costretto a cambiare ancora, soprattutto in difesa. Vitor Hugo infortunato sarà sostituito da Nikola Milenkovic, mentre la squalifica di Vincent Laurini concede un’altra chance a Bruno Gaspar. Confermato il centrocampo con Badelj di nuovo in cabina di regia. Davanti un altro grande ex: Giovanni Simeone per la prima volta da avversario nello stadio che lo ha lanciato in Serie A.

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Hiljemark, Bertolacci, Bessa, Lazovic; Medeiros, Lapadula.

FIORENTINA (4-3-1-2): Sportiello; Bruno Gaspar, Pezzella, Milenkovic, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Saponara; Chiesa, Simeone.

Articolo precedenteBadelj apre al rinnovo e Corvino prepara la maxi offerta.
Articolo successivoGenoa Fiorentina 2-3. Tabellino e sintesi. Video rosso Pandev e gol Dabo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui