Ieri mattina una delegazione di tifosi ha incontrato tecnico e giocatori della Fiorentina. Consegnate ad Astori due fasce da capitano con i colori del Calcio Storico Fiorentino. In serata la visita a sorpresa di Diego e Andrea Della Valle. A Bologna vietato sbagliare.

Ieri mattina, prima dell’allenamento di rifinitura e della partenza per Bologna, una delegazione composta dai rappresentanti dei maggiori club di tifosi della Fiorentina ha incontrato il tecnico Stefano Pioli, il club manager Giancarlo Antognoni e alcuni giocatori. Quindici minuti di colloquio duranti i quali i supporter viola hanno chiesto alla squadra massimo impegno a partire dall’impegno di oggi contro il Bologna. Match delicatissimo che si inserisce fra la debacle casalinga contro il Verona e l’abbandono della Curva Fiesole e la partita di venerdì allo Stadio Franchi contro la Juventus.

Pioli ha raccontato in conferenza stampa i passaggi dell’incontro: “I tifosi ci hanno richiamato alle nostre responsabilità. Hanno consegnato ad Astori due fasce da capitano con i colori dei quartieri del calcio storico, ricordandoci per chi giochiamo“.

Ieri sera all’Hotel Amatì di Zola Predosa, dove alloggia la Fiorentina, è arrivata la visita a sorpresa di Diego e Andrea Della Valle. I proprietari, accompagnati dal dg Corvino e il club manager Antognoni, si sono trattenuti a cena con il tecnico e con la squadra viola. Si tratta del primo incontro ufficiale e diretto in stagione dei proprietari del club con il comparto sportivo.

 

 

Articolo precedenteTacconi e Brighenti: dichiarazioni shock su Facebook. VIDEO.
Articolo successivoPioli a Bologna spazio a Milenkovic e Thereau stringe i denti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui