Fiorentina Spal lunch match di domenica 15 aprile. Due squadre in salute con obiettivi importanti. I viola inseguono insperatamente l’Europa, gli spallini sono in piena lotta salvezza. Le probabili formazioni che scenderanno in campo domani allo Stadio Artemio Franchi.

Sei vittorie contro Chievo, Benevento, Crotone, Torino, Udinese e Roma come nel campionato 1963/1964, chiuso al quinto posto in classifica. La Fiorentina è a meno due dal record di vittorie consecutive della storia viola: 8 di fila nella stagione 1959/1960. Anche Stefano Pioli insegue un traguardo personale. Contro la Roma ha raggiunto quota novantanove vittorie in carriera in Serie A. La numero 100 è quindi a un passo. Guai però a sottovalutare gli avversari. La Spal ha mietuto punti nelle ultime sei gare: 2 vittorie contro Crotone e Bologna e 4 pareggi consecutivi.

Probabile formazione Fiorentina

Rientra Federico Chiesa dopo la squalifica contro la Roma. L’attaccante andrà a supportare Giovanni Simeone terminale offensivo. Con Riccardo Saponara trequartista pronto ad innescarli. Ballottaggi fra Milenkovic e Laurini in difesa, Dabo e Cristoforo a centrocampo.

Fiorentina (4-3-1-2): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Dabo, Veretout; Saponara; Chiesa, Simeone.

Probabile formazione SPAL

Per Semplici non è un problema di modulo, ma di uomini disponibili. Cionek è stato influenzato ma dovrebbe scendere in campo. A centrocampo assenza importante quella di Grassi. Confermata la coppia di attacco Antenucci Paloschi.

SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Everton Luiz, Viviani, Kurtic, Costa; Antenucci, Paloschi.

Articolo precedenteFiorentina su Dalmonte. Il giovane talento cerca il riscatto dopo la squalifica.
Articolo successivoFocus su Giovanni Simeone sul canale ufficiale della Serie A. Video.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui