Per la Fiorentina di Pioli più dubbi che certezze. I provini settimanali di Badelj hanno dato buon esito e il centrocampista dovrebbe essere titolare. Indisponibile Hugo che si è fermato nell’allenamento di giovedì per una lesione muscolare. Dovrebbe rientrare in gruppo anche Thereau che prenderà posto in panchina. Per il Napoli di Sarri invece pochi dubbi. Goulam a parte, dentro tutti i titolarissimi azzurri.

Incrocio Europa-Tricolore domani pomeriggio allo Stadio Franchi. Fischio di inizio ore 18. Arbitra il signor Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo.

I viola arrivano da due sconfitte consecutive e un altro stop vorrebbe dire salutare i sogni di Europa League. Il settimo posto dista 3 punti, il sesto che garantisce senza calcoli il pass europeo è a 4 punti. Gli azzurri arrivano sull’onda dell’entusiasmo della vittoria allo scadere contro la Juventus allo Stadium. Il sogno scudetto adesso è distante soltanto 1 punto. Per la partita di domani, complici infortuni e cali di forma, Stefano Pioli torna al modulo che ha permesso alla sua formazione di inanellare il record di sei vittorie consecutive. Maurizio Sarri invece per vincere il tabù Firenze, dove i partenopei non hanno mai vinto durante la sua gestione, schiera la formazione tipo dell’intera stagione: nonostante il periodo di appannamento di Mertens il belga è ancora in vantaggio su Milik.

Probabili formazioni Fiorentina Napoli

Fiorentina (4-3-1-2): Sportiello; Laurini, Milekovic, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Saponara; Chiesa, Simeone.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Articolo precedenteFiorentina Napoli, news biglietti: in vendita altri 2600 tagliandi. Il comunicato.
Articolo successivoFiorentina Napoli: le gestione biglietti. I partenopei parlano di ‘papocchio’, ma…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui