Fiorentina Milan è l’anticipo del sabato (ore 20.45) della 25^ giornata di Serie A. Iachini con Badelj squalificato proverà un nuovo assetto a centrocampo, mentre in attacco Cutrone è al ballottaggio con Vlahovic. Pioli invece deve fare i conti con l’emergenza in difesa e il dubbio Calhanoglu.

Fiorentina Milan potrebbe far assistere alla sfida in campo fra due ex che giocano nel medesimo ruolo. Da una parte Cutrone, dall’altra Rebic. Ma se il croato è certo del posto da titolare, l’attaccante italiano classe 98 arrivato in viola a gennaio deve sudarsi la maglia da titolare e provare a strapparla a Vlahovic. Su chi punterà mister Iachini? Se l’ex rossonero – 27 gol in 90 presenze per lui con la maglia del Milan in tutte le competizioni – è in forma, la Fiorentina proverà a sfruttare la sua voglia di rivincita. D’altro canto Vlahovic è in grandissimo spolvero. Possibile una staffetta fra i due. A centrocampo invece Duncan e Castrovilli affiancheranno Pulgar nel ruolo di regista (Badelj squalificato).

In casa Milan invece la difesa cade a pezzi: con Kjaer infortunato, toccherà al giovane Gabbia affiancare Romagnoli. A centrocampo l’uomo che fa la differenza, Calhanoglu, si è allenato in gruppo, ma le sue condizioni sono da verificare. Se il turco dovesse dare forfait è pronto Bonaventura, accostato alla Fiorentina in qualche voce di calciomercato, in vantaggio su Paquetà. In attacco invece nessun dubbio: Rebic in coppia con Ibrahimovic vuole continuare a fare male alle difese avversarie.

Fiorentina Milan probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Duncan, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Cutrone (Vlahovic). All. Iachini

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Gabbia, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Bonaventura (Paquetà); Ibrahimovic, Rebic. All. Pioli

Arbitri della gara: Gianpaolo Calvarese di Teramo primo arbitro; VAR Nasca; AVAR Carbone.

La gara sarà trasmessa, in diretta su DAZNcanale 209 del satellite e potrà essere vista e in streaming sulla medesima piattaforma.

Articolo precedentePioli ritorno al Franchi da precario: per l’Equipe Rangnick ha già firmato
Articolo successivoIachini: “Occhio a Ibrahimovic che ha gli occhi anche di dietro”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui