Fiorentina Lazio 3-2. Tutto in 45 minuti. Un primo tempo a reti bianche. Una ripresa con continui rovesciamenti di fronte.

 

Il pre partita è vissuto nel ricordo dello scomparso Marco Ficini, il tifoso viola morto in circostanze da chiarire prima del derby Sporting-Benfica a Lisbona. Molti tifosi dello Sporting Lisbona in Fiesole a rinsaldare un gemellaggio sempre più solido. Prima dell’inizio, scendono in campo gli eroi della C2. Applausi per tutti. Ovazione per il bomber Riganò.

Circa 20.000 persone presenti sugli spalti. Poco dopo l’inizio della partita, cori di protesta dalla Curva Fiesole contro giocatori, allenatore e, soprattutto, Della Valle. Due formazioni molto rimaneggiate nel primo tempo. Se per la Lazio il turn-over era annunciato, sorprende la squadra messa in campo da Sousa. Fuori Sanchez, Tello, Kalinic, dentro Di Maio (sì avete letto bene), Maxi Olivera e Babacar. Fuori anche Ilicic e Saponara. Dentro Cristoforo. Primo tempo da sonnifero. Nel secondo tempo, maturato lo svantaggio, triplice cambio Chiesa-Tello, Cristoforo-Kalinic, Olivera-Sanchez. Et voilà: la Fiorentina vince in rimonta, sconfigge la Lazio, si rilancia per il sesto posto.

Fiorentina-Lazio 0-1: ***GOL*** al 10′ st Luis Alberto serve Keita che entra in area e insacca. Tatarusanu la tocca, ma non la ferma.
Fiorentina-Lazio 1-1: ***GOL*** 22′ st, cross di Vecino dalla destra dell’area, Babacar indietreggia, colpisce di testa e insacca nell’angolo.
Fiorentina-Lazio 2-1: ***GOL***28′ st, gran botta di Tello, Strakosha respinge su Radu, irrompe il neo entrato Kalinic e la butta dentro in spaccata.
Fiorentina-Lazio 3-1: ***GOL*** 31′ st, Kalinic trova il varco per un sinistro che si stampa sul palo, rimpallo su Lombardi e autogol.
Fiorentina-Lazio 3-2: ***GOL*** al 36′ st grandissima giocata di Luis Alberto per l’inserimento in area di Murgia, che di testa accorcia.

 

 

Articolo precedenteFiorentina Lazio la probabile formazione viola secondo Sky Sport, Eurosport, TuttoSport
Articolo successivoLa classifica della Serie A senza errori arbitrali: Fiorentina già in Europa League

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui