Finisce 1-1 Fiorentina Lazio. Nel primo tempo segna Immobile. Un grande Terracciano tiene a galla la Viola. Nel secondo tempo pareggia il solito Muriel.

Fiorentina Lazio tabellino

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Ceccherini (80′ Hugo), Pezzella, Milenkovic, Biraghi; Benassi, Edimilson Fernandes (45′ Mirallas), Veretout; Chiesa (36′ Simeone), Muriel, Gerson.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu (83′ Bastos); Marusic, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto (74′ Romulo), Lulic (67′ Badelj); Immobile, Correa.

Ammoniti: Ceccherini (F), Veretout (F), Immobile (G), Simeone (F).

Fiorentina Lazio sintesi primo tempo

Quindici minuti di studio e al 20′ un intervento di Terracciano su Immobile che vale come un gol, con la palla deviata sul palo interno. Servono solo 3 minuti però all’attaccante della Lazio per sbloccare la partita: Correa serve Immobile che dal limite non lascia scampo e sigla la rete che vale 1-0 per gli ospiti. Al 35′ Chiesa chiede il cambio: l’attaccante da diversi minuti dimostrava un risentimento muscolare, si parla di risentimento al retto addominale, esce e scoppia a piangere in panchina. Più per la rabbia di non potere dare il proprio contributo alla causa viola, che per il dolore. Al suo posto entra Giovanni Simeone. Il canovaccio però non cambia. Ancora due occasioni nelle quali Terracciano tiene a galla la Fiorentina: la prima su un tiro di un ispiratissimo Correa e la seconda ancora su Ciro Immobile.

Fiorentina Lazio sintesi secondo tempo

L’ingresso di Mirallas rivitalizza la Fiorentina. Il belga fa quello che Chiesa non ha potuto fare nel primo tempo: creare superiorità sulle fasce. Al 61′ da una sua discesa sulla destra nasce l’assist trasformato dal sinistro di precisione di Muriel. E sul piede di Mirallas passa anche l’occasione più netta da gol creata dalla Fiorentina: Simeone sulla sinistra assist perfetto, Mirallas in corsa spara alto dall’altezza del dischetto. I due portieri non corrono più pericoli seri, anche se Terracciano ha una terza occasione per dire no ancora ad Immobile segnalato comunque in fuori gioco.

Articolo precedenteGasperini dà il buon esempio: espulsione e rissa nel tunnel | VIDEO |
Articolo successivoFiorentina Lazio, le pagelle dei media sportivi: super Terracciano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui