Manca l’ufficialità che avverrà prima dell’inizio della nuova stagione. La Fiorentina lascia il marchio francese Le Coq Sportif e abbraccia Robe di Kappa come sponsor tecnico.

Rilanciata da tutti i media locali e non, la notizia del nuovo sponsor tecnico della Fiorentina interessa i tifosi sempre curiosi di sapere chi “curerà” i dettagli della prossima divisa viola. Dopo 5 anni di sodalizio con Le Coq Sportif il contratto con l’azienda francese in scadenza a giugno 2020 non sarà rinnovato. Ci sarà quindi un cambio di immagine con il molto probabile abbandono delle 4 maglie dei Quartieri che hanno caratterizzato il sodalizio tecnico.

maglie gara le coq fiorentina 2019 2020

Rocco Commisso ha in mente una Fiorentina con un’ossatura italiana, lo ha sempre dichiarato. Il presidente sogna i migliori giovani da fare crescere in maglia viola e da ‘regalare’ alla Nazionale: basti pensare a Chiesa, Castrovilli e Cutrone. Così potrebbe spiegarsi la scelta del Made in Italy come nuovo sponsor tecnico. Robe di Kappa, marchio italiano al 100%, veste già in Serie A Brescia, Genoa, Sassuolo e soprattutto Napoli.

La Fiorentina vorrebbe sposare il marchio torinese per i prossimi sei anni (4+2) e diventarne il ‘cavallo di battaglia’. Si parla addirittura di una prossima esclusiva, ma sono solo illazioni al momento. L’azienda avrebbe già iniziato a progettare la nuova maglia Fiorentina 2020/2021, lavorando sui colori tradizionali: viola, bianco e rosso. Non circolano ancora dati ufficiali sulle cifre dell’accordo che dovrebbe essere in linea con quello attualmente in essere con Le Coq Sportif: fra i 2,5 e i 2,8 milioni di euro a stagione.

Articolo precedenteFiorentina Juventus 1-1 Coppa Italia Primavera: tabellino e sintesi
Articolo successivoFiorentina: i 10 errori arbitrali che hanno fatto infuriare tifosi e società

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui