Fiorentina Inter venerdì 5 gennaio ore 20.45 allo Stadio Franchi, è un match pieno di suggestioni. Icardi contro Simeone. Il ritorno degli ex Borja e Vecino. Due squadre che devono vincere per inseguire obiettivi europei.

Punteri a confronto

Maurito Icardi ha segnato 9 volte in 11 partite, con doppietta nel girone di andata, contro la Fiorentina del suo idolo assoluto Gabriel Omar Batistuta. Di Batigol Giovanni Simeone ha invece ereditato la pesante maglia numero 9. Sono 17 i gol per il nerazzurro, 6 per il viola. Icardi è a due segnature dai 100 gol in Serie A, il Cholito è in linea con le reti segnate lo scorso anno col Genoa nella prima stagione italiana. Ma se Icardi è la bestia nera della Fiorentina, lo stesso vale per Khouma Babacar con l’Inter alla quale ha segnato quattro reti in sei partite.

Precedenti ed ex

Sono 79 i precedenti giocati al Franchi in Serie A, con 29 vittorie viola, 18 nerazzurre e 32 pareggi. Nel confronto diretto fra allenatori, Luciano Spalletti ha un parziale di cinque vittorie a zero su Stefano Pioli. Borja Valero fa ritorno al Franchi da avversario, dopo cinque stagioni nelle quali ha conquistato il cuore dei tifosi viola. Non sarà trattato come gli altri ex, perché il suo addio non ha lasciato indifferente la piazza (LEGGI QUI). Torna anche Matias Vecino, che in maglia viola ha collezionato 67 presenze e segnato 5 reti. Anche sul fronte opposto troviamo due ex: Marco Benassi che ha debuttato in Serie A con l’Inter nel 2012/13 e Cristiano Biraghi, che ha giocato due partite di Champions League nel 2010/11.

Convocati e possibili formazioni

Spalletti ha diramato i convocati per il match di domani. Indisponibili Miranda e D’Ambrosio. Pioli scioglierà domani le riserve sui nomi dei giocatori ed eccetto Gaspar dovrebbero essere tutti della partita.

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Veretout, Badelj, Benassi; Chiesa, Simeone, Thereau.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Ranocchia, Skriniar, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.

La squadra arbitrale

Arbitra l’incontro il signor Paolo Valeri della sezione di Roma, coadiuvato dagli assistenti Giallatini e Dobosz. Pasqua quarto uomo. Al VAR Fabbri mentre l’assistente è Penna.

Articolo precedenteFiorentina Inter: occhio ai cartellini! Per i viola quattro titolari in diffida.
Articolo successivoCalciomercato Fiorentina, doppietta a centrocampo nel segno dell’italianità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui