I giocatori della Fiorentina hanno ripreso ieri gli allenamenti individuali al Centro Sportivo Davide Astori. I tre nuovi casi di positività al Covid 19 sono già in isolamento. Non si tratta di recidivi e quindi sono da escludere Cutrone, Pezzella e Vlahovic. Intanto Ribery è rientrato a Firenze come da programma.

Come da programma i giocatori della Fiorentina si sono presentati in modo individuale e su richiesta personale al Centro Sportivo Davide Astori. Nel club viola, come negli altri di Serie A, si seguono rigidi protocolli per la prevenzione del contagio del Covid 19. In primis i test sierologici e i tamponi a tappeto, che hanno permesso di individuare sei nuovi positivi nel club di Rocco Commisso. Si tratta, come è noto, di tre giocatori e di tre membri dello staff. Si trovano già tutti in isolamento. Per gli altri, disponibili, regole rigide dettate dal club gigliato in una nota ufficiale.

Stando a quanto riferito sui media non ci sarebbero recidivi, quindi sono da escludere i tre giocatori risultati positivi nelle settimane scorse: Dusan Vlahovic, German Pezzella e Patrick Cutrone. Ieri intanto – come testimoniato da La Nazione – alcuni giocatori si sono presentati al centro sportivo di Campo di Marte per gli allenamenti personalizzati. Fra di loro sono stati immortalati Duncan, Milenkovic, Chiesa e Dalbert.

Fiorentina: Franck is back!

Anche Franck Ribery, unico giocatore all’estero durante il periodo di lock down, è tornato in città. L’aereo privato proveniente da Monaco di Baviera è atterrato ieri pomeriggio. Lo attendono il test sierologico e il tampone. Se tutto andrà bene, Ribery si unirà al gruppo quando e se riprenderanno gli allenamenti collettivi (18 maggio?). Una buona notizia, comunque, quella del ritorno del fuoriclasse francese, sottolineata nel profilo Twitter in lingua inglese della Fiorentina “Franck is back!“.

Articolo precedenteSerie A e Covid 19: 11 casi per Torino, Fiorentina e Sampdoria
Articolo successivoChiesa: “Totti? Una fake. Nessuna trattativa in corso, solo Fiorentina”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui