Calciomercato Fiorentina. I primi movimenti sono stati in ottica linea verde. Hagi, Kukovec e Lo Faso i nomi di interesse per il presente e per il futuro della squadra viola.

Linea verde per la Fiorentina. Una strategia complicata, che comporta molta pazienza e alte possibilità di insuccesso. Per un Bernardeschi o un Chiesa che si affermano e si confermano, altri sono destinati a percorsi più complicati.

Per Ianis Hagi l’esperienza con la maglia viola è stata a dire poco complicata. Voluto da Paulo Sousa, che lo ha lanciato in Serie A a 18 anni e 1 giorno, con Stefano Pioli non ha mai trovato spazio. L’entourage del ragazzo, con il padre Gheorghe in testa, ha così deciso che il tempo alla Fiorentina era scaduto. Attualmente si sta allenando con il Viitorul Costanta e non si è aggregato al rientro della Viola. Il passaggio di proprietà del cartellino dovrebbe essere una questione di ore.

Arriva dal Maribor lo sloveno Nino Kukovec, prima punta fisicamente piazzata. Circa 800.000 Euro il costo del suo cartellino. Un investimento a lungo termine per il classe 2001, che inizierà il suo percorso nelle giovanili.

Simone Lo Faso, invece, richiede un’analisi diversa. A Firenze molti lo aspettano. Il giocatore ha già esordito con la maglia viola a Benevento giocando 19 minuti. Per il resto, o panchina o Primavera. Classe 1998, 20 anni a febbraio, il ragazzo di Palermo ha credenziali eccellenti. Con Pioli i rapporti sono chiari, del resto un mese fa il tecnico viola ha dichiarato: “Che percorso ho in mente per i giovani? Abbiamo le idee chiare in tal senso. Crediamo che per qualche giocatore sia importante rimanere con noi nonostante il poco spazio, per altri invece sarebbe meglio andare a giocare altrove per fare un po’ di esperienza”. Lo Faso dovrebbe essere fra quelli destinati a restare, anche per avere modo di valutare meglio il suo futuro. Il giocatore è arrivato con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 2,7 milioni di Euro. Cifra importante da versare eventualmente a giugno, che si somma ai 300.000 Euro già pagati al Palermo.

Articolo precedenteBernardeschi: taglio del nastro per lo Juve Club Carrara a lui dedicato. VIDEO.
Articolo successivoDalla Francia rumors di calciomercato: Fiorentina e OM su Aguilar.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui