Fiorentina calendario intenso per il mese di aprile. 5 le gare di Serie A in programma, fra le quali Roma e Juventus. Il 25 aprile il ritorno della semifinale di Coppa Italia.

Fiorentina classifica dopo la 29^ giornata

La Fiorentina ha salutato ieri definitivamente l’obiettivo Europa League. L’ennesimo pareggio, il quinto consecutivo al Franchi, il quattordicesimo della stagione (nessuno ‘meglio’ della Viola), relegano Pioli e i suoi ragazzi al decimo posto con 38 punti. Torino e Sampdoria a 45 punti, Roma a 47 punti, Atalanta e Lazio 48 punti con i biancocelesti in attesa di recuperare la partita contro l’Udinese. Troppe squadre, troppi punti fra la Fiorentina e quel settimo posto, indicato da Andrea Della Valle come obiettivo stagionale. Se i viola non si renderanno protagonisti di un’autentica impresa sportiva, finale e vittoria di Coppa Italia, resteranno per la seconda stagione consecutiva fuori dalle competizioni europee. Con conseguenze probabili anche per il prossimo calciomercato.

Calendario prossime partite Fiorentina

Si inizia con il turno infrasettimanale, mercoledì 3 aprile ore 21. In programma Roma Fiorentina. I giallorossi in piena crisi sono settimi con 47 punti e hanno bisogno di una vittoria per non perdere anche l’obiettivo minimo, l’Europa League, dopo essere stati a lungo quarti in classifica. Atalanta e Lazio hanno preso a correre per lo sprint finale e i giallorossi non possono permettersi alcun passo falso. Domenica 7 aprile il lunch match è Fiorentina Frosinone, i viola ospitano i ciociari a 8 punti dall’Empoli terzultima in classifica. Sarà questa l’occasione per segnare negli annali la prima vittoria del 2019 al Franchi per i padroni di casa? Occhio invece al match Fiorentina Bologna, domenica 14 aprile ore 15, perché gli emiliani rivitalizzati dalla cura Mihajlovic si sono rilanciati in chiave salvezza e venderanno cara la pelle. Sabato 20 aprile ore 18 Juventus Fiorentina: i viola non hanno mai strappato nemmeno un punto allo Stadium. Da calcoli vari, è questa una delle partite papabili nelle quali la Juve può laurearsi campione d’Italia. Resta anche una delle poche partite con un senso profondo per i tifosi gigliati… Strappare un punto potrebbe comunque significare qualcosa, almeno per le statistiche.

25 aprile Atalanta Fiorentina, ritorno semifinale di Coppa Italia. Su questa partita molto si è detto e molto si dirà. Alla squadra di Pioli serve un’impresa, considerati i valori espressi sul campo, per vincere a Bergamo. La vittoria è però l’unico mezzo per strappare il biglietto per la finale dell’Olimpico.

Chiude il mese Fiorentina Sassuolo, domenica 28 aprile con orario da definire.

Articolo precedenteDella Valle in tribuna e la Fiesole: “Querelateci tutti”. FOTO. Commento.
Articolo successivoRoma Fiorentina, il match delle deluse: come arrivano le squadre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui