Calciomercato Fiorentina, dopo Muriel si lavora per il centrocampista. Spunta il nome di Diawara del Napoli. Ecco la chiave per il giocatore e la formula dell’operazione.

Calciomercato di gennaio appena aperto e Fiorentina già molto attiva. La società viola nel mercato di riparazione prova a porre rimedio nei reparti più deficitari. L’arrivo di Luis Muriel sistema l’attacco, ma anche a centrocampo sono attese mosse. Complici l’annata deludente di Gerson – prossimo al ritorno in Brasile dopo la fine del prestito secco della Roma a giugno – e le scarse alternative in zona regia, con il solo Veretout a reggere il peso della manovra.

Da Napoli, le redazioni locali mettono il focus su Amadou Diawara, centrocampista del Napoli poco impiegato da Sarri e ancora meno da Ancelotti. Il giocatore guineano, classe 1997, ha giocato solo 6 partite da titolare in questa stagione, per un totale di 10 presenze e 483 minuti. Il suo procuratore, Daniele Piraino, conferma: “Sta giocando meno di quando c’era Sarri, che era già poco. Se continua così dobbiamo fare un ragionamento sul futuro di Amadou con la società“. E proprio l’agente potrebbe essere un fattore chiave nell’operazione. Come riferisce la redazione di Radio Marte: “Amadou Diawara resta un’idea calda per la Fiorentina. L’agente dell’ex centrocampista del Bologna, Daniele Piraino, ha ottimi rapporti con la società toscana, dove lavora come direttore sportivo Pantaleo Corvino. Il diesse viola è colui che ha scoperto Diawara e lo conosce da vicino“.

Il Napoli potrebbe farsi convincere, data anche la scontentezza del calciatore, con la formula del prestito secco per questa seconda porzione di stagione.

Articolo precedenteMuriel: cifre dell’operazione e vincolo Europa League.
Articolo successivoMuriel a Firenze: la promessa a Corvino e la voglia di Serie A. VIDEO.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui