In Serie A si delineano le gerarchie. Napoli e Juventus in corsa per il titolo. Inter, Lazio e Roma a giocarsi l’accesso alla Champions. Sei squadre in lotta per il sesto posto valido per i preliminari di Europa League. Scontri diretti e classifica Fiorentina e dirette concorrenti.

Europa League un campionato a parte che vede coinvolte sei squadre in due punti. All’Europa minore accedono direttamente la vincitrice della Coppa Italia e la quinta classificata. Il sesto posto in campionato vale la partecipazione ai preliminari partendo dal terzo turno di qualificazione. Se la Coppa Italia verrà vinta da una squadra che il prossimo anno gioca la Champions League, per esempio Juventus o Lazio, l’ultimo posto valido per l’accesso all’Eurozona spetterà alla settima classificata in serie A.

Classifica corsa Europa League

  • Sampdoria 30 punti*
  • Atalanta 30 punti
  • Udinese 28 punti*
  • Fiorentina 28 punti
  • Torino 28 punti
  • Milan 28 punti

* Sampdoria e Udinese hanno una partita in meno. Sampdoria Roma e Lazio Udinese saranno recuperate il 24 gennaio.

Calendario scontri diretti Fiorentina

  • Sampdoria Fiorentina 21 gennaio (1-2 risultato andata)
  • Atalanta Fiorentina 18 febbraio (1-1 risultato andata)
  • Udinese Fiorentina 4 marzo (2-1 risultato andata)
  • Torino Fiorentina 18 marzo (3-0 risultato andata)
  • Milan Fiorentina 18 maggio (1-1 risultato andata)

Per i viola, quindi, la prossima partita contro la Sampdoria a Marassi si conferma importante per continuare a restare agganciata al treno europeo e per riequilibrare i conti negli scontri diretti. Asticella di punteggio finale posta a poco meno di 65 punti. 63 sono stati i punti del Milan sesto classificato nella stagione 2016/2017.

 

 

Articolo precedenteToni risponde al SOS del Modena. L’ex Fiorentina in aiuto della sua prima società.
Articolo successivoSimeone e la maledizione Samp. Agli attaccanti doriani il viola porta bene.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui