Chi è Eduardo Eurnekian magnate argentino legato a doppio filo con il futuro del nuovo stadio della Fiorentina? Scontro di poteri forti sulle aree di Castello e sulla pista dell’aeroporto.

L’ampliamento della pista dell’aeroporto di Peretola è un nodo cruciale nella realizzazione del nuovo stadio Fiorentina. Da mesi si attende la VIA, Valutazione di Impatto Ambientale da parte del ministero dell’ambiente. Il sindaco Dario Nardella si è detto fiducioso di partire con i lavori nel 2019. La sua speranza è condivisa da Eduardo Eurnekian, magnate argentino presidente della Corporaciòn America, 2 miliardi di dollari di fatturato l’anno e azionista di controllo con il 34% dell’aeroporto Vespucci di Firenze.

Il 26 novembre il sindaco si è recato in Sud America e con l’occasione ha avuto modo di effettuare un vertice col patron degli scali toscani, dichiarando: “Eurnekian mi ha confermato che hanno fiducia nell’operazione. Appena arriveranno le autorizzazioni partirà con la progettazione e la realizzazione di un Vespucci di altissimo livello“.

Che c’azzecca tutto questo con lo stadio? Se la zona Castello-Peretola non verrà riorganizzata con nuovo piano regolatore di viabilità, spostamento Mercafir ed eventuale nuova pista dell’aeroporto, lo stadio resterà una chimera. Nel mezzo ci sono 15 ettari della zona di Castello dove dovrebbe avere sede il Mercato Ortofrutticolo. La proprietà del terreno è del Gruppo Unipol. Eurnekian potrebbe decidere di ‘aiutare’ il Comune acquistandolo per 100 milioni di Euro, dando così un’accelerata decisiva per il rispetto dei tempi del progetto nuovo stadio.

In tutto questo la famiglia Della Valle si tira fuori e aspetta. Queste le parole del patron Diego intervenuto stamani all’inaugurazione del nuovo stabilimento della Tod’s. “Lo stadio dipende da altri fattori, non da noi. Se Firenze avrà uno stadio nuovo saremo tutti contenti. Speriamo ci sia modo di farlo in fretta, ma non dipende da noi“.

Fonti: Repubblica.it, Calcioefinanza.it
Articolo precedenteLa Fiorentina copia la formula vincente dell’Atletico Madrid con Suarez.
Articolo successivoCoppa Italia il tabellone della fase finale: Fiorentina con Lazio e milanesi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui