Empoli Fiorentina 1-0, 35^ giornata Serie A. Tabellino, sintesi, commento. La rete di Farias nel secondo tempo.

In un contesto grigio dal punto di vista meteo e ambientale. Con spazi semivuoti e solo poche centinaia di tifosi viola si svolge Empoli Fiorentina. Sugli spalti Diego El Cholo Simeone ad osservare il figlio Giovanni, titolare per il forfait di Federico Chiesa.

Empoli Fiorentina formazioni ufficiali

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Nikoloau; Di Lorenzo, Traorè, Bennacer, Krunic (89′ Ucan), Pajac; Farias (Acquah), Caputo. Allenatore: Andreazzoli.

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella (86′ Gerson), Vitor Hugo; Mirallas (60′ Chiesa), Benassi, Edimilson Fernandes, Veretout, Biraghi; Simeone, Muriel (67′ Vlahovic). Allenatore: Montella.

Arbitro: Irrati di Pistoia.

Marcatori: Farias 52′

Ammoniti: Edimilson Fernandes (F); Pajac (E); Bennacer (E); Di Lorenzo (E).

Espulsi: Veretout (F).

Empoli Fiorentina sintesi primo tempo

Pronti via, prima azione dell’Empoli e doppio tentativo verso la porta: il primo respinto da Lafont di piede e il secondo da Pezzella. Irrati indica il dischetto del rigore per tocco di mano del capitano in area. Dopo il controllo VAR, l’arbitro dice che il tocco è fuori area e non di mano. Angolo quindi per i padroni di casa. Al 13′ cross di Biraghi per la testa di Simeone che incorna, grande parata di Dragowski. La Fiorentina tiene il campo e prova a rendersi pericolosa col tridente, ma sono poche le occasioni gol sia per i viola e che per gli azzurri in un primo tempo giocato a ritmi non altissimi. Dopo un minuto di recupero 0-0 alla fine del primo tempo.

Empoli Fiorentina sintesi secondo tempo

Meno di un minuto e azione di Muriel respinta di Dragowski manca l’impatto di poco Simeone che comunque era in fuorigioco. Al 48′ azione gol per l’Empoli con Krunic che tira centrale respinge Lafont. La sblocca al 52′ Diego Farias che incorna su cross di Di Lorenzo. 1-0 per l’Empoli. Replica la Fiorentina al 56′ con colpo di testa di Simeone che colpisce la parte superiore della traversa. Passa un minuto e Muriel impegna Dragowski che respinge sui piedi di Simeone che non riesce a saltare il portiere. Al 68′ clamorosa occasione per i viola: il sinistro potente di Chiesa da distanza ravvicinata respinta da Dragowski. Al 71′ sugli sviluppi del corner spizza Simeone di testa, salva Traorè sulla linea. Forcing della Fiorentina. Al minuto 80′ su cross di Benassi dalla destra, di testa Vlahovic super parata di Dragowski. Da l’altra parte parata importante anche per Lafont su Di Lorenzo. Cinque minuti di recupero. Risultato finale 1-0. Espulso al termine della gara Veretout per protesta.

Empoli Fiorentina commento

L’Empoli si rilancia in chiave salvezza con tre punti che lo riportano a meno due punti dall’Udinese quartultima. Dragowski, in prestito secco, il migliore fra i suoi. La Fiorentina continua un 2019 da incubo con l’ultima vittoria risalente a febbraio e un solo punto raccolto dai viola dopo il ritorno di Montella sulla panchina gigliata.

 

Articolo precedenteSerie A le partite di oggi: in palio salvezza ed Europa
Articolo successivoEmpoli Fiorentina 1-0. VIDEO GOL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui