Il neo allenatore dell’Inter ha rilasciato alcune dichiarazioni sui casi caldi del calciomercato della Fiorentina.

Intervenuto ieri sera alla trasmissione televisiva Platinum Calcio, il neo allenatore dell’Inter Luciano Spalletti ha detto la sua. Mai banale e diretto, il tecnico ha fatto alcune riflessioni sui due giocatori della Fiorentina più chiacchierati del momento. Al centro di casi spinosi di calciomercato. Uno dei quali, vede proprio la sua squadra in prima fila…

Su Bernardeschi: “La sua legnata di sinistro è importante. Diventerà un campioncino. Non deve sentirsi arrivato e deve lavorare di più sull’aspetto del carattere. La ‘tigna’ è importante per essere un grande giocatore all’interno di un gruppo“.

Su Borja Valero: “Borja con il suo legame con Firenze è un esempio di quello che ho detto prima (inserimento immediato in gruppo grazie a senso tattico e aspetti caratteriali, n.d.r.). Lui mette in campo quello che io ritengo un dovere di chiunque giocherà all’Inter. Il senso di appartenenza, che porta un giocatore a dire: “Non io gioco per l’Inter, ma io sono l’Inter“.

Articolo precedenteScalera, la Fiorentina non rinnova il prestito. Il Napoli pronto ad inserirsi.
Articolo successivoCalciomercato news: sondaggi del Tottenham per Matias Vecino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui