Abdou Diakhate pronto a trasferirsi in Belgio. L’ex capitano della Primavera viola lascia il Parma dopo appena sei mesi, nonostante un contratto quadriennale.

Solo mezza stagione con il Parma che lo aveva acquistato dalla Fiorentina per 1 milione di euro. Si parlava anche di una percentuale sulla futura rivendita, a favore dei viola, per far capire quanto sia il club emiliano che quello toscano credessero nelle doti di Abdou Diakhate. Cresciuto nella Cantera Viola dal 2014 al gennaio 2019, il centrocampista classe 1998 era stato annunciato dal Parma come “un grande colpo in prospettiva“. E invece… Una sola presenza in campionato con la maglia dei Ducali e è adesso prossimo a tentare nuove strade. Per lui è pronto il Lokeren, squadra della Jupiler Pro League, la massima divisione calcistica belga.

Il prematuro paragone con Paul Pogba, per ruolo e doti fisiche, gli interessi del Manchester City e di Mino Raiola, ne hanno forse compromesso la ‘stabilità’. Per lui il salto dalla Primavera della Fiorentina dove è stato leader assoluto, con oltre 130 presenze e circa 40 gol, al professionismo in Serie A non è mai diventato realtà.

Un monito per i tanti ragazzi che la Fiorentina sta ‘allevando’ in casa, sia nel settore giovanile che nei tanti prestiti in categorie minori.

Articolo precedenteFiorentina ICC: l’Arsenal dei giovani fenomeni prossimo avversario [VIDEO]
Articolo successivoInglese, Bennacer e Rog: parola fine sulle voci di calciomercato Fiorentina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui