Indiscrezione de Il Sole 24 Ore. Trovato l’advisor per il riassetto con finalità di cessione societaria.

Un intermediario internazionale per aprirsi a compratori esteri, europei, cinesi, arabi o russi che siano. Dopo che l’appello a imprenditori fiorentini è caduto nel vuoto. La famiglia Della Valle avrebbe individuato in Credit Suisse, banca internazionale che ha seguito altre operazioni finanziarie del gruppo, il ruolo di intermediario. La finalità sarebbe quella di organizzare il riassetto azionario della società in vista della cessione.

Ancora nebuloso il valore di vendita del club, perché la cifra circolata a giugno di 200 milioni di Euro potrebbe anche non essere attendibile. Secondo una ricerca di Kpmg la Fiorentina si piazza al settimo posto tra le squadre italiane come valore d’impresa, davanti ci sono Juventus, Milan, Roma, Inter, Napoli e Lazio. Le sette sorelle dei tempi che furono…

 

Articolo precedenteFiorentina Atalanta è il baby boom della Serie A. Sfida fra linee verdi.
Articolo successivoFiorentina i convocati per la partita contro l’Atalanta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui