Crotone Fiorentina 2-1. Tutti i gol nel primo tempo. Difesa viola sul banco degli imputati. Chiesa e Benassi fra i più positivi. Il Crotone si porta a casa la seconda vittoria della stagione e sale a 9 punti, la Fiorentina resta a 16.

Circa 200 tifosi a seguito della Fiorentina, che gioca con la maglia dei Bianchi di Santo Spirito. Il Crotone arriva da due sconfitte consecutive, la Fiorentina da tre vittorie consecutive. Formazione offensiva per Nicola, mentre Pioli conferma gli undici della partita vinta contro il Torino, con Eysseric al posto dell’infortunato Thereau.

Crotone (4-4-2) formazione ufficiale: Cordaz; Sampirisi, Simic, Ceccherini, Pavlovic; Nalini, Barberis, Mandragora, Stoian; Budimir, Trotta.

Fiorentina (4-3-3) formazione ufficiale: Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Chiesa, Simeone, Eysseric

Sintesi 1° tempo

Al 17′ la sblocca Budimir su assist rasoterra di Trotta. Difesa viola in bambola. Prima rete di Budimir in Serie A. Passano appena due minuti e Astori ‘fa la frittata’: il capitano si fa soffiare la palla da Trotta che solo davanti a Sportiello segna il suo primo gol in questa stagione. Crotone 2 Fiorentina 0. Al 28′ il primo tiro nello specchio della Fiorentina è di Simeone, conclusione centrale. Improvvisa fiammata della Fiorentina che al 44′ riduce le distanze con Benassi, su assist no look di Chiesa. Terzo gol consecutivo dell’ex Toro, che si conferma uomo in più della squadra di Pioli. Il primo tempo si chiude con un brivido per un retropassaggio suicida di Astori che per poco non beffa Sportiello. Il capitano viola è decisamente in giornata negativa.

Sintesi 2° tempo

Subito due cambi per Pioli. Fuori Biraghi, in difficoltà sulla sua fascia, dentro Maxi Olivera. Fuori anche Eysseric, poco incisivo, rientra dopo l’infortunio Gil Dias. La squadra di Pioli fa valere il possesso palla, senza grandi pericoli per gli squali dello Scida. Al 65′ esce Laurini entra Babacar: trazione anteriore per i viola. Chiesa al 66′ lascia partire un tiro potentissimo che si stampa sulla traversa. Al 77′ ancora Chiesa per Simeone che anticipa di testa, ma la palla esce al lato. Grande salvataggio di Astori su Trotta al 79′. Fiorentina a testa bassa, ma il risultato non cambia più.

Video gol Crotone Fiorentina

Articolo precedenteFiorentina: oggi a Crotone grande chance per il primo allungo europeo.
Articolo successivoCalciomercato Fiorentina: rinnovo per Chiesa e riscatto per Pezzella.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui