Il dopo Sousa entra nel vivo: la Fiorentina vuole scogliere il nodo allenatore entro maggio. I nomi in bazzica sono cinque.

Il mercato della Fiorentina non potrà prescindere dal nuovo allenatore. Corvino quindi sta forzando i tempi per avere il prima possibile il nuovo timoniere della squadra. Vediamo chi sono tutti i nomi caldi sull’agenda del Direttore, dal più probabile al meno probabile:

Di Francesco (45%) è stato insistentemente avvicinato alla panchina viola. Il tecnico nicchia. La panchina della Roma ha un forte richiamo e l’incerto mercato viola non lo aiuta nello sciogliere i dubbi.

Pioli è la new entry (35%). La sua esperienza all’Inter si chiuderà a fine stagione. Nome uscito un po’ in sordina, potrebbe essere un outsider pronto alla volata finale.

Spalletti è il sogno (10%). Gli ostacoli sono sia di tipo economico, il tecnico chiede un contratto da top club europeo, sia di tipo gestionale, con Corvino abituato più agli uomini di campo che ai manager.

Semplici (10%) è un uomo Made in Fiorentina, sta facendo benissimo alla Spal, ha la stima di Corvino, ma molto probabilmente non vuole bruciarsi la piazza in un momento che pare di transizione.

Giampaolo (0%) pare avere detto no per restare sulla panchina della Sampdoria.

Articolo precedenteSampdoria-Fiorentina chiesto lo spostamento dell’inizio della gara
Articolo successivoGiampaolo, l’allenatore che piace a Corvino: da bestia nera a oggetto proibito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui