Domenica contro la Sampdoria potrebbe toccare a Milan Badelj indossare la fascia di capitano, per la squalifica di Davide Astori. Il centrocampista croato è a pochi mesi dalla scadenza di contratto con la Fiorentina. Su di lui, Pantaleo Corvino si è esposto in modo chiaro.

Pantaleo Corvino non ha fretta di vendere, come ha recentemente dichiarato in un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Questo vale anche per Milan Badelj in scadenza di contratto a giugno. Il centrocampista croato, che domenica potrebbe indossare la fascia di capitano in Sampdoria Fiorentina, ha molte richieste in Serie A e anche all’estero. Da entrambe le parti, però, non pare esserci pressione per accelerare i tempi e lo svincolo a parametro zero è una possibilità non remota.

In merito a questa situazione, attorno alla quale ruotano anche gli obiettivi di calciomercato della Fiorentina, il direttore generale ha dichiarato: “Badelj? Io e il mio d.s. Carlo Freitas, bravissimo, abbiamo un ottimo rapporto con lui e gli proporremo il rinnovo, ma se partirà per me andrà alla Roma. Ormai però non abbiamo più bisogno di vendere per forza“.

Articolo precedenteContro la Samp Fiorentina inedita. Rebus formazione: ballottaggi e cambio modulo.
Articolo successivoFabio Quagliarella il crack mancato della Florentia Viola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui