Partite a porte chiuse: questo è il provvedimento necessario per evitare lo spostamento e l’ammassamento di persone in un Paese come l’Italia, colpito in questo momento dall’emergenza Coronavirus. Per consentire a tutti i tifosi di assistere alle gare in programma, le emittenti televisive si sono fatte avanti.

L’emergenza Coronavirus che sta attraversando l’Italia ha costretto la Lega a prendere una decisione importante in merito alle prossime gare di Serie A. Quasi tutte le partite della prossima giornata, infatti, verranno disputate a porte chiuse, senza il sostegno del pubblico di casa e di trasferta.

Per consentire comunque ai tifosi di vedere le gare, le più importanti emittenti televisive si sono fatte avanti per trasmetterle in chiaro e in diretta. Sky avrebbe ipotizzato, nella giornata di ieri, di trasmettere su Tv8, suo canale gratuito, almeno il big match di domenica sera tra Juventus e Inter. Ma anche le altre si fanno avanti. La Rai a sua volta ha aperto i contatti con la Lega, dichiarandosi disponibile per trasmettere in chiaro le partite previste per il prossimo turno a porte chiuse: Udinese Fiorentina, Milan Genoa, Parma Spal, Sassuolo Brescia e Juventus Inter.

Stessa idea proposta da Mediaset, inseritasi subito nella contesa. Sono dunque tre i “litiganti” in questione, non di fare risoluzione però. Secondo la Legge Melandri, Sky non detiene il diritto di trasmissione in chiaro. Dunque Rai e Mediaset hanno potuto dire la loro: se quel diritto viene creato, anche essi possono avvalersene. Per poter trasmettere le gare in chiaro, comunque, servirebbe un decreto d’urgenza del governo. Nelle prossime ore si prenderanno decisioni in merito.

Nonostante la richiesta delle associazioni dei consumatori di un decreto ad hoc, nessuno si vuole prendere la responsabilità di prendere una decisione in merito che potrebbe squilibrare l’offerta sia per gli abbonati che per gli interessi delle varie emittenti. Con ogni probabilità, quindi, sia Juventus Inter, che tutte le altre partite a porte chiuse, potranno essere viste solo dagli abbonati Sky e DAZN come nei turni “normali” di campionato.

Articolo precedenteMorte Adriano: l’ex Imperatore risponde sui social alla fake news
Articolo successivoCriscitiello: “Udinese Fiorentina da rinviare: penalizzati i tifosi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui