Anche ieri sera a Bergamo episodi di violenza fra tifosi della Fiorentina e forze dell’ordine prima dell’inizio del match. Nel match di andata nei tafferugli erano stati coinvolti i tifosi dell’Atalanta.

Dopo la semifinale di andata di Coppa Italia a Firenze, i pullman che riportavano a casa i tifosi dell’Atalanta erano venuti in contatto con le forze dell’ordine prima di entrare in autostrada. Fra l’altro in una situazione ancora tutta da chiarire (LEGGI ARTICOLO). Ieri sera invece sono stati registrati alcuni scontri fra i tifosi della Fiorentina e gli agenti, prima e dopo la partita di ritorno a Bergamo.

Questo il resoconto dell’ANSA che riferisce di momenti di tensione all’arrivo di alcuni bus di trasferimento con i sostenitori viola in piazzale Oberdan. Al passaggio dei mezzi gli agenti hanno impedito il contatto con gli ultras atalantini presenti sul tragitto. Lanci di fumogeni e sassi e cariche di alleggerimento che hanno portato alla contusione di 15 agenti e di 4 tifosi. Momenti di tensione all’ingresso e anche dopo la partita all’uscita degli ospiti dallo Stadio Atleti Azzurri d’Italia.

Articolo precedenteFiorentina, l’Atalanta scrive la parola “Fine”. E adesso?
Articolo successivoDragowski Lafont destino opposto in quel di Bergamo | VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui