Striscioni e sfoghi sui social. I tifosi della Fiorentina pronti alla contestazione. La voce della piazza e quella di Cavalli.

Un’estate calda e non solo per l’afa bollente di questi giorni. In casa Fiorentina il clima pare teso. Da una parte proprietà e dirigenza, dall’altra la piazza. Disillusa e pronta alla contestazione. Il termometro pare destinato a salire. Da prima della fine del campionato, la tifoseria viola ha dato segni di insofferenza. La Curva Fiesole si è esposta chiaramente contro la proprietà, rea, a loro avviso, di noncuranza verso la Viola. Tifosi divisi, fra pro e contro. Oggi il fronte degli scontenti pare essersi allargato. Il ‘merito’? Il calciomercato è alle porte e i tifosi viola temono i “saldi di fine stagione”, nonostante le rassicurazioni del presidente Cognigni.

Gli arrivi ad oggi dicono: Hugo, Bruno Gaspar, Milenkovic, Vlahovic. Assolutamente incomparabili rispetto alla lista dei presunti partenti Bernardeschi, Borja Valero, Kalinic. La situazione di Borja Valero in particolare sembra aver ricompattato l’ambiente. Ecco quindi che i tifosi hanno iniziato a farsi sentire. Con striscioni polemici o sarcastici. Oppure tramite i social network.

Pro Borja Valero e contro Corvino

striscione al Franchi per Borja Valero
Credits: FirenzeViola

Ironizzando sulla qualità del calciomercato

milic-striscione-polemico-fiorentina

Contro la proprietà

striscione contro i Della Valle

Il duro sfogo su Instagram di Roberto Cavalli

Cavvli Instagram contro Della Valle e Corvino

Su Twitter, poi, l’hashtag #Borjanonsitocca raccoglie i post relativi alla probabile, ma dolorosa, cessione del Sindaco all’Inter.

Il clima pare destinato a non distendersi. I tifosi viola pretendono chiarezza negli intenti e nei ruoli. La speranza è che non si arrivi ad un clima di contestazione ancora più infuocata.

Articolo precedentePer Kalinic è derby fra le due milanesi. Calciomercato in fermento.
Articolo successivo***Video*** Bernardeschi in Nazionale. Doppiaggio coatto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui