Federico Chiesa è uscito per un infortunio al retto addominale durante Fiorentina Lazio. Ecco la nota di ACF e i probabili tempi di recupero.

Nota ACF Federico Chiesa

La Fiorentina comunica che il calciatore Federico Chiesa è stato costretto ad uscire nel corso della partita contro la Lazio a causa di un risentimento muscolare al retto dell’addome.

I precedenti e i tempi di recupero

Per i tempi di recupero sarà necessario attendere gli ulteriori accertamenti. Trattandosi di un infortunio muscolare al retto addominale andrà individuata la gravità, che può variare dalla contrattura allo strappo. In caso di lesione muscolare di lieve entità, vedi il caso di Aina del Torino qualche giorno fa, i tempi di recupero sono brevi e possono variare da 1 a 3 settimane. Sicuramente Federico Chiesa verrà tenuto a riposo per il match Cagliari Fiorentina del 15 marzo. Possibile rivederlo in campo in maglia viola il 31 marzo per Fiorentina Torino. Resta da valutare il suo impiego con la maglia della Nazionale il 23 marzo per Italia Finlandia.

Articolo precedenteFiorentina Lazio, le pagelle dei media sportivi: super Terracciano.
Articolo successivoClassifica Serie A, la Fiorentina molla il sogno: il brusco risveglio di Pioli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui