Federico Chiesa resta alla Fiorentina? La permanenza del talento viola, nonostante il contratto lungo e la quotazione stellare, dipende da fattori di classifica e di ambizioni societarie. Ecco quindi che i bookmakers danno quasi alla pari la sua permanenza a Firenze, a 3 e il suo trasferimento alla Juventus dato a 3,50.

Si parla di asta al calciomercato di giugno per Federico Chiesa. Il talento azzurro oggetto del desiderio dei top club non solo italiani. Stando agli analisti di Sisal Matchpoint in Serie A solo Juventus e Inter possono provare concretamente l’assalto all’attaccante della Fiorentina, il cui cartellino si aggira sui 70 milioni di Euro. Per quanto riguarda le quote i bianconeri sono dati in vantaggio sui nerazzurri: 3,50 contro 4,50.

La permanenza in maglia viola non è scartata e viene data a 3, per una serie di fattori ambientali e familiari. Il giovane Chiesa vorrebbe continuare il processo di crescita, con una maglia che non ha mai nascosto di amare. All’estero salgono le quotazioni del Bayern Monaco, dato a 6 volte la posta, davanti al Napoli quotato a 9 e alla Roma quotata a 12.

Articolo precedenteFiorentina Juventus, il bis arriva in meno di una settimana.
Articolo successivoCalciomercato Fiorentina: il punto su Sarr e Sansone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui