Una serie di incastri per mettere a posto il calendario Serie A. Sono almeno due gare che creano pressione alla Lega Calcio: Lazio Udinese e Atalanta Fiorentina. Ecco gli scenari.

Lazio Milan Fiorentina rebus date calendario Serie A

Lazio Milan prima semifinale di andata di Coppa Italia è in programma il 26 febbraio e sposta la scaletta del calendario delle due squadre. Il 25 febbraio era in programma Lazio Udinese rimandata a data da destinarsi per il sovrapporsi del rugby Italia Irlanda all’Olimpico. Il Milan, invece, vorrebbe anticipare la gara contro l’Empoli a San Siro a venerdì 22 alle ore 20.30, anziché come previsto sabato 23 alle 18. Infine c’è Atalanta Fiorentina di lunedì 4 marzo, con orobici e toscani che si ritrovano a distanza di appena 7 giorni dalla semifinale di Coppa Italia (Fiorentina Atalanta il 27 febbraio alle ore 21).

Il problema qui è un altro. E non riguarda né i tempi di recupero, né eventuali vantaggi o svantaggi nei confronti degli avversari. Il nodo è la data! Perché il 4 marzo ricorre il primo anniversario della scomparsa di Davide Astori e la Fiorentina, società, squadra e tifosi vorrebbero onorarne la memoria non scendendo in campo. Possibile una visita dei compagni al cimitero dove Davide riposa, come anche celebrazioni private. Ma niente che riguardi il gioco del pallone. La soluzione c’è e sia SKY che DAZN sono d’accordo: spostare a lunedì 4 marzo Spal Sampdoria. La palla adesso è in mano al presidente blucerchiato Ferrero che, in attesa di confrontarsi col tecnico Giampaolo, non ha ancora dato l’ok.

Articolo precedenteScaramanzia Napoli: Ancelotti cambia per Firenze.
Articolo successivoThereau, il video hot diventa virale: dubbi su data e identità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui