La Fiorentina punta Eder. L’attaccante italo-brasiliano arriverebbe dall’Inter insieme a Pioli. Il suo nome legato alla trattativa per Bernardeschi.

Un altro elemento nerazzurro potrebbe arrivare a Firenze, dopo Pioli prossimo all’ufficializzazione (LEGGI ARTICOLO). Eder, un pallino del direttore Pantaleo Corvino, ha la valigia pronta alla Pinetina. A Milano, sponda Inter, ha vissuto un’esperienza a corrente alternata. Nemmeno l’ombra del giocatore ammirato con la maglia della Sampdoria. Le doti di questa seconda punta, però, sono fuori discussione: rapido, tecnico, con il fiuto del gol.

I sondaggi della Fiorentina vanno in parallelo con l’affaire Bernardeschi. La trattativa per Eder, infatti, potrebbe essere legata alla cessione del numero 10 viola, che ha mercato in Italia (Juventus, Inter) e all’estero (Chelsea).

Sull’attaccante italo-brasiliano ci sarebbe, però, anche l’interessamento dello Zenit di Mancini.

Articolo precedenteIl 6 giugno 1993 la retrocessione Fiorentina: Batistuta e Baiano in Serie B
Articolo successivoVitor Hugo l’arrivo a Firenze e il primo saluto ai tifosi viola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui