La Fiorentina, durante il mercato di gennaio, ha un solo importantissimo obiettivo: rinforzare il proprio organico con innesti di qualità in ogni reparto. Per quanto riguarda il la difesa, Pradè e gli uomini mercato viola hanno messo nel mirino Walter Kannemann.

L’obiettivo è prendere un difensore solido e affidabile, un profilo pronto, che possa aggiungere competitività ai tre titolari, Caceres, Milenkovic e Pezzella, ma che, allo stesso tempo, sia in grado di sostituirli senza farli rimpiangere. Sono tanti i nomi al vaglio della proprietà viola, ma ce n’è uno su tutti che sembra essere l’indiziato perfetto. Stiamo parlando di Walter Kannemann, difensore del Gremio, classe ’91, con il triplo passaporto: argentino, uruguaiano e italiano.

Il suo profilo piace molto per la forza fisica e per le doti da marcatore puro. L’ex centrale del San Lorenzo ha giocato quasi sempre in una linea di difesa a 4, ma non ha sfigurato quando è stato schierato a 3.

Contatti in corso con Kannemann? Non è la prima volta

La Fiorentina ha già avviato i contatti con l’entourage del giocatore e con i brasiliani, per cercare di sbloccare nella prima metà di gennaio la trattativa. Kannemann ha una clausola da 11 milioni di dollari, ma secondo quando riportato da Calciomercato.com, con circa 6 milioni di euro l’affare può giungere alla conclusione.

Non è la prima volta che la Fiorentina prova a trattare per il difensore italo-sudamericano. Nell’ultima sessione di mercato estiva, infatti, la dirigenza viola si era incontrata con gli agenti del giocatore in Italia per raccogliere tutte le informazioni del caso ed imbastire la trattativa. Questa volta l’affare può realmente decollare.

Articolo precedenteIachini: “Chiesa è un jolly di attacco, è rimasto con me al centro sportivo”
Articolo successivoK.P. Boateng: “I soldi? Una maledizione: non mi diverto più”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui