La Fiorentina cambia pelle. Titolari importanti come Badelj e Ilicic hanno già iniziato le manovre di nuovo accasamento.

Che per Badelj questa fosse l’ultima stagione in viola si sapeva da tempo. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2018, ma il suo procuratore non lascia spazi alla trattativa. Come riporta il sito Firenzeviola.it. Questo un estratto dell’intervista: “Il giocatore voleva partire l’anno scorso, quando avevamo in mano un paio di offerte molto importanti, ma il club e Corvino hanno deciso di dichiararlo incedibile. Adesso gli rimane un solo anno di contratto e penso che sia arrivato il momento, sia per lui che per la Fiorentina, di lasciarlo partire“. Sul Milan di Montella che da tempo lo sta cercando nessuna conferma, anche se pare molto probabile una sistemazione in un club di Serie A.

Altro giocatore con la valigia in mano è Ilicic. Dopo una storia con Fiorentina a fasi alterne, lo sloveno cambia aria. Anche per lui la destinazione più probabile resta la Serie A. L’Atalanta, certa della partecipazione alla prossima Europa League, avrebbe trovato l’accordo con l’entourage del giocatore. Resta ancora da definire, invece, la trattativa economica con la Fiorentina.

 

Articolo precedenteCalciomercato Fiorentina 2016: gli incauti acquisti da Diks a Milic. Obiettivo salvezza?
Articolo successivoGenoa Torino quando il calcio diventa teatro e regala suggestioni oltre il gioco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui