La partenza di Dzeko pone i giallorossi alle strette. Il nome di Babacar è nella lista del direttore Monchi. Mentre in quella di Corvino c’è da tempo quello di un attaccante della Roma. Scambio in vista?

Dzeko al Chelsea è un colpo di calciomercato di quelli che ci si aspetta in estate e non a gennaio. La cessione del bomber bosniaco, ormai in dirittura di arrivo, pone la Roma in obbligo di fare mercato nel reparto attaccanti. Il nome che piace a Di Francesco già dai tempi del Sassuolo è quello di Khouma Babacar centravanti di proprietà della Fiorentina. Il gigliato, che interessa anche e ancora al Sassuolo, potrebbe essere al centro di un giro di punte. Secondo Sportmediaset.it il direttore giallorosso Monchi avrebbe intenzione di usare come pedina Defrel, seguito questa estate con interesse da Corvino (LEGGI QUI).

André Grégoire Defrel, francese classe 1991, è un attaccante con caratteristiche diversa da Dzeko e Babacar. Un giocatore rapido e tecnico che può giocare come seconda punta o come esterno in un attacco a 2 o a 3. Perfetto per il gioco dai-e-vai è anche molto utile come assist man: ne ha realizzati undici in 73 presenze con il Sassuolo. Solo sette presenze in campionato per un totale di 280 minuti giocati con la maglia della Roma.

Articolo precedenteUltimi botti di calciomercato: la Roma fa la spesa a Firenze? Due viola nel mirino.
Articolo successivoLa verità sul mancato acquisto di Milinkovic, mister 100 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui