Cagliari Fiorentina 0-1. Assedio viola nel primo tempo. Simeone non trova ancora la rete. Decide all’ottanduesimo una zampata di Babacar. Espulso al noventaduesimo Joao Pedro con VAR per fallo su Chiesa.

Formazione e modulo inedito per la Fiorentina di Stefano Pioli alla Sardegna Arena. Dentro Milenkovic e Vitor Hugo. Davanti Thereau fa la seconda punta con Simeone. Nel Cagliari Joao Pedro avanzato in supporto dell’attaccante di ruolo Pavoletti.

Le formazioni

Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane (85′ Sau); van der Wiel, Ionita (63′ Faragò), Cossu (45′ Farias), Barella, Padoin; Joao Pedro, Pavoletti.

Fiorentina (3-5-2): Sportiello; Milenkovic (84′ Sanchez), Astori, Hugo; Chiesa, Benassi, Badelj (88′ Laurini), Veretout, Biraghi; Simeone, Thereau (70′ Babacar).

Ammoniti: Hugo (F), Joao Pedro (C), Barella (C), Chiesa (F)
Espulso: Joao Pedro (C)

Note e sintesi

Il primo tempo è un assedio dei viola che schiacciano il Cagliari e si rendono pericolosi con Simeone e Chiesa. I padroni di casa reggono botta e chiudono i primi 45′ con la rete inviolata 0-0. Nel secondo tempo, la musica non cambia, anche se specie dopo il 65′ i sardi provano ad impensierire Sportiello con qualche azione di ripartenza. Al 70′ El Khouma subentra a Thereau e dodici minuti dopo segna la rete decisiva con una zampata sul filo del fuorigioco. L’attaccante senegalese diventa così il giocatore che ha segnato di più in Serie A partendo dalla panchina: 4 gol in 412 minuti giocati. Le statistiche dicono anche che per trovare il guizzo vincente i viola hanno dovuto effettuare ben 26 tiri, dei quali 7 nello specchio della porta.

Cagliari Fiorentina 0-1. Video Gol Babacar

Espulsione Joao Pedro con VAR

Articolo precedenteLa Fiorentina e la meglio gioventù? Confronto con l’ItalJuve in ottica mercato.
Articolo successivoMilenkovic si fa trovare pronto. Voti e giudizio dell’esordio in Serie A.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui