Brescia Fiorentina, Monday Night Match di Serie A in programma lunedì 21 ottobre, ore 20.45. Le probabili formazioni secondo Gazzetta dello Sport, Tuttosport e Corriere dello Sport. Tonali Castrovilli e Balotelli Ribery i duelli più interessanti del match. Arbitra il signor Calvarese, VAR Di Paolo, AVAR Mazzoleni.

Brescia Fiorentina, gara valida per l’ottava giornata di Serie A, è il posticipo del lunedì. Le Rondinelle, neo promosse, hanno 6 punti in classifica; mentre i viola grazie a 3 successi consecutivi sono a 11 punti. I duelli più interessanti sono a centrocampo – dove si fronteggiano due fra i talenti più puri del calcio nostrano, Tonali e Castrovilli – e in attacco dove Ribéry sfida Balotelli, uomo mercato più volte accostato ai viola.

Quali sono le probabili formazioni che scenderanno in campo lunedì allo Stadio Rigamonti di Brescia? Ecco le ipotesi secondo i principali tre quotidiani sportivi.

Gazzetta dello Sport, Brescia Fiorentina probabili formazioni

Balotelli e Donnarumma confermati in attacco. Ballottaggio Romulo e Spalek sulla trequarti. Nel caso giochi il secondo rifinitore, l’italobrasiliano (ex viola) arretrerebbe a centrocampo al posto di Dessena.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena (Romulo); Romulo (Spalek); Balotelli, Alf. Donnarumma.

Ottimismo per il recupero di Chiesa che permetterebbe a Montella di confermare il 3-5-2 con cui la Viola ha vinto le ultime tre gare. Altrimenti al fianco di Ribery ci sarà uno tra Boateng e Sottil.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa (Boateng / Sottil), Ribery.

Corriere dello Sport, Brescia Fiorentina probabili formazioni

Formazioni ‘tipo’ per le due compagini secondo il CdS, senza sostanziali variazioni tecnico tattiche.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Balotelli, Alf. Donnarumma. ALL.: Corini. A DISP.: Alfonso. Ndoj, Gastaldello, Mateju, Zhmral, Spalek, Ayé, Matri. 

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Ribery. ALL.: Montella. A DISP.: Terracciano, Ceccherini, Ranieri, Venuti, Zurkowski, Benassi, Ghezzal, Sottil, Boateng, Vlahovic, Pedro, Brancolini.

Tuttoposport, probabili formazioni

Nella Fiorentina la sorpresa potrebbe essere non tanto Chiesa, schierato dal 1′ minuto, quanto Benassi al posto di Badelj. Il croato rientrato dalla pausa per le nazionali non al 100% della forma, come Chiesa, potrebbe essere lasciato a riposo.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen 1; Sabelli 2, Cistana 15, Chancellor 14, Martella 26; Bisoli 25, Tonali 4, Dessena 27; Rômulo 28; Balotelli 45, Donnarumma 9.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski 69, Milenkovic 4, Pezzella 20, Caceres 22; Lirola Pol 21, Pulgar 78, Benassi 24, Castrovilli 8, Dalbert 29; Chiesa 25, Ribéry 7.

Articolo precedenteLinari: “La mia omosessualità? A Madrid non è un problema, in Italia…”
Articolo successivoPedro: il piano di crescita e il pensiero di Montella [VIDEO]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui