Babacar e Badelj nel mirino della Roma. Due nomi forti di calciomercato per la sessione di gennaio e per quella di giugno. La Fiorentina aspetta le prossime mosse.

Dzeko ed Emerson Palmieri al Chelsea per 60 milioni di Euro. La Roma perde la sua bocca di fuoco e deve tornare sul mercato. Il direttore sportivo Monchi e l’allenatore Di Francesco, suo estimatore già ai tempi del Sassuolo, avrebbero fatto un sondaggio per Khouma Babacar della Fiorentina. Prestito con diritto di riscatto la formula proposta. Sul senegalese classe ’93 c’è da tempo anche il Crystal Palace. Corvino aspetta le mosse, ma l’ipotesi di partenza dell’attaccante già nella sessione di gennaio può diventare concreta nelle prossime ore.

I viola perderanno invece sicuramente Milan Badelj a giugno. Il centrocampista croato si avvia verso lo svincolo e la Roma appare ormai sicura del prossimo arrivo del mediano, anche in vista di una possibile cessione di Radja Nainggolan, destinazione la Cina. L’ipotesi giallorossa è già stata confermata dal direttore generale Corvino (LEGGI QUI).

 

 

 

 

Articolo precedenteFigli d’arte, non solo Fiorentina. La Juve ci prova con Nicolò Pirlo.
Articolo successivoGiro di punte: asse di calciomercato fra Roma e Fiorentina. Scambio in vista?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui