Borja Valero vuole restare. La Fiorentina nicchia. L’agente del calciatore è in missione esplorativa con l’Inter di Spalletti.

Qualche giorno fa il quotidiano sportivo online Marca aveva lanciato la bomba di calciomercato: Borja Valero vicino al Milan. Notizia smentita dalle due società. Ma qualcosa sembra in effetti muoversi sul fronte milanese per il centrocampista viola. L’Inter di Spalletti starebbe facendo sondaggi preliminari. Il giocatore piace al tecnico di Certaldo, che lo aveva corteggiato ai tempi della Roma.

Aldredo Pedullà riporta: “L’agente di Borja si sta sbattendo da giorni per trovare una soluzione: il suo assistito ha un contratto in scadenza nel 2019, senza margini di rinnovo“. Gonzalo e Pasqual sono esempi di una strategia precisa: gli over 30, con contratti onerosi, hanno poco margine di trattativa con la Fiorentina.

Borja Valero, età 32 anni, 1,7 milioni di Euro a stagione, potrebbe essere sacrificato in nome della riduzione del monte ingaggi. Ma anche per un possibile cambio tattico-tecnico: con Pioli si dovrebbe abbandonare il tiki-taka delle ultime annate. Andrea Della Valle avrebbe dato il nulla osta all’operazione di vendita. Come riportato da La Repubblica, l’agente Alejandro Camano si trovava a Milano per una missione esplorativa con la dirigenza nerazzurra. Se il gradimento fosse confermato, la Fiorentina prenderebbe atto e potrebbe intavolare una trattativa concreta per una cifra sotto i 10 milioni di Euro.

Da parte sua il giocatore ha sempre dichiarato di voler restare a Firenze, chiedendo di prolungare fino al 2021. Vedremo a breve quanto può pesare sulla bilancia la sua volontà. Considerati i molti fattori avversi, la prossima Fiorentina senza Sindaco non è ipotesi remota.

 

Articolo precedenteEx viola: Salah ha detto sì al Liverpool. Si tratta per 40 milioni.
Articolo successivoBadelj e Ilicic: le difficoltà del calciomercato in uscita della Fiorentina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui