Bologna Fiorentina 0-0. Quinto pareggio per la squadra di Pioli. Ecco le pagelle dei migliori e dei peggiori fra i viola per i media sportivi.

Sportmediaset.mediaset.it

Lafont 7 – Una parata stupenda e difficilissima su Orsolini. Bravissimo.

Gerson 6 – Sembra un eterno incompiuto. Bravissimo a trovare varchi sulla destra, a creare occasioni. Ma manca l’ultimo tocco, troppo spesso.

Simeone 5 – Un paio di guizzi molto buoni, per il resto è sfiduciato. Sbaglia occasioni semplici.

Sport.sky.it

Lafont voto 7 – Uomo partita Sky.

Veretout, Benassi, Simeone voto 5 – Le peggiori prestazioni secondo la testata sportiva online.

Calciodangolo.com

Lafont 6,5: prestazione finalmente matura e di grande sicurezza. Nel secondo tempo amministra, ma nel primo salva due volte il risultato: prima su Poli e poi soprattutto su Orsolini. SALVATORE

Ceccherini 6,5: Pioli chiama e lui risponde presenta. Marca benissimo l’ostico Santander. Sembra aver sempre giocato titolare. PRONTO

Simeone 5: ancora brutta prestazione per lui. Lotta su tutte le palle, ma sbaglia due ottime occasioni: nella prima si libera bene di Danilo ma fa praticamente un passaggio tra le braccia di Skorupski, nella seconda sbaglia colpevolmente il primo controllo in campo aperto. IRRICONOSCIBILE 

It.eurosport.com

Alban LAFONT 6,5 – Bravo su Orsolini e attento anche nelle altre circostanze. Tra i pali sa fare il suo lavoro.

Federico CECCHERINI 6,5 – Era chiamato a rimpiazzare Pezzella. Ci riesce e porta a casa la prestazione.

Federico CHIESA 5 – Un buon tiro parato da Skorupski e poco altro. Rimpallato, murato e raddoppiato. La sentenza? Gioca troppo lontano dalla porta.

Giovanni SIMEONE 5 – Ancora non ci siamo. Ha delle opportunità ma a volte trova Skorupski e in altre occasioni sbaglia il controllo palla. Insomma, il momento no prosegue e viene anche sostituito. Il gol non arriva dal 19 settembre contro la Samp

Gazzaviola.it

Ceccherini 6,5 – Voto buono, di incoraggiamento, per l’esordio con la maglia viola. Preciso nelle chiusure, non sfigura in una delle difese migliori del campionato. Avanti così.

Veretout 6,5 – Pioli nella conferenza stampa lo ha definito ‘regista’ di questa Fiorentina.  Non lo è, però è tutto il resto: quantità, spinta, chiusure. Motore inesauribile.

Edimilson 5 – Punto interrogativo dal punto di vista tattico. Che ruolo dovrebbe ricoprire? Leggero nell’interdizione, si incarta spesso nella fase di costruzione. L’enigma continua.

Simeone 5,5 – Fa una sgroppata di 60 metri nella quale salta difesa e centrocampo avversari, ma poi sbaglia il passaggio finale. Quell’azione gli vale un mezzo punto sopra l’insufficienza totale dovuta anche ad un gol facile, l’ennesimo, sbagliato.

Articolo precedenteBologna Fiorentina LIVE 0-0 | Diretta testuale Serie A
Articolo successivoClassifica Serie A: Fiorentina niente salto. Contro la Juve vale triplo per tre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui