Il Bologna orfano di Verdi ha un Orsolini in più. Dopo Kean del Verona un altro prodotto del vivaio Juventus da osservare con attenzione.

Arrivato a gennaio dalla Juventus via Atalanta, Riccardo Orsolini è in prestito per una stagione e mezza nel Bologna. Una mossa che prepara la probabile partenza di Simone Verdi a giugno. Il ragazzo classe 1997 è un esterno destro che sa accentrarsi e ama provare la giocata. Contro la Fiorentina potrebbe già assaggiare il campo del Dall’Ara, dopo che questa estate il suo nome era stato avvicinato al club viola (LEGGI QUI). Dopo Kean classe 2000, autentico mattatore a Firenze con il Verona con tanto di doppietta, occhio quindi ad un altro baby bianconero.

Sul fronte delle formazioni, modulo speculare per i due allenatori che optano per il 4-3-3. Roberto Donadoni recupera Palacio per il tridente d’attacco con Destro e Di Francesco. Stefano Pioli con Pezzella squalificato opterà molto probabilmente per Vitor Hugo come sostituto al centro della difesa accanto ad Astori. Nel tridente d’attacco unico dubbio Thereau che si gioca il posto con Saponara o Gil Dias. Convocabili i due nuovi acquisti Dabo e Falcinelli, che troveranno posto in panchina.

Articolo precedenteCorvino: “La Fiorentina non ha nulla da invidiare a Sampdoria e Atalanta”.
Articolo successivoTacconi e Brighenti: dichiarazioni shock su Facebook. VIDEO.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui