Bernardeschi in vacanza si dichiara tranquillo e strizza l’occhio alla Juve. E su Borja Valero…

Federico Bernardeschi ha rilasciato un’intervista esclusiva a La Gazzetta dello Sport. Dopo l’Europeo Under 21 disputato a grandi livelli, il giocatore ha commentato la propria situazione e il calciomercato della Fiorentina. Queste le sue parole da Ibiza, dove sta trascorrendo le vacanze.

Ho fatto una buona stagione, sono cresciuto. Me ne sono accorto anche io e tento le cose difficili con più convinzione. Ora però devo confermarmi e se possibile migliorare ancora. Sono pronto a ricominciare. Da dove? Vado in ritiro con la Fiorentina, credo. La Juventus? Non so. Io sono sereno, non ho fretta. Ho sempre pensato che ognuno debba fare il proprio mestiere. Io ho fatto il mio, cioè cercare di giocare bene. Adesso tocca al mio procuratore e alle società. Non mi intrometto. Ripeto, sono tranquillo e non ho fretta. Ma a chi non piacerebbe giocare nella Juventus?“.

E sulla ‘grande fuga’ dalla Fiorentina: “Borja Valero? Sono contento per lui, se lo merita. Borja è un grandissimo, l’Inter con lui ha fatto un affare“.

Intanto, come conferma Sky Sport nelle prossime l’avvocato Bozzo, che ha in mano la trattativa per portare Bernardeschi dalla Fiorentina alla Juventus, parlerà di nuovo con i club. Obiettivo? Limare le distanze economiche fra offerta e richiesta.

Articolo precedenteBorja Valero il comunicato ufficiale dell’Inter per il suo acquisto
Articolo successivoRachid Ghezzal: ecco la nuova idea di Corvino per la trequarti viola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui