Badelj è un titolare della Fiorentina di Pioli. Il centrocampista croato non ha in rosa al momento un’alternativa all’altezza. Ma la sua situazione contrattuale potrebbe spingere il club viola ad accelerare i tempi. Scambio in vista con il Milan nel calciomercato di gennaio?

Milan Badelj sente aria di calciomercato già dall’estate 2016. Il Milan lo segue da tempo e lui non ha ancora deciso cosa fare del suo futuro. La Fiorentina, della quale in questa stagione è titolare inamovibile, dovrà provare ad anticipare i tempi. Non solo per un discorso economico, ma anche per un discorso tecnico. Sostituire un giocatore intorno al quale ruota il centrocampo della squadra, non è una mossa da improvvisare.

Il club viola proverà a convincere il giocatore a rinnovare il contratto, ma difficilmente accetterà altre dilazioni. In caso di risposta negativa le pretendenti non mancano. Roma, Lazio e Milan hanno già effettuato i primi sondaggi. Il vantaggio del club rossonero potrebbe essere nell’eventuale contropartita tecnica. Lucas Biglia, arrivato fra i proclami una campagna acquisti faraonica, non sta convincendo e Manuel Locatelli invece non trova posto per far esplodere il suo talento (LEGGI QUI). Entrambi i nomi sarebbero graditi alla Fiorentina come pedine di scambio in caso di trasferimento di Badelj al Milan.

 

 

Articolo precedenteCoppa Italia il tabellone della fase finale: Fiorentina con Lazio e milanesi.
Articolo successivoCagliari Fiorentina: statistiche, formazioni e incroci di calciomercato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui