Arezzo Fiorentina è finita 1-2 per i viola. Gol di Eysseric e Veretout. Quali indicazioni per l’esordio in campionato domenica contro il Chievo Verona?

Stefano Pioli a SportMediaset ha ringraziato la società per il mercato e ha dichiarato di avere già in mente una formazione tipo. Ieri sera nel test match contro l’Arezzo, la formazione viola è scesa in campo così.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont, Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Norgaard, Gerson, Chiesa, Simeone, Eysseric.

La sorpresa sono stati Pjaca e Mirallas in tribuna. I due esterni, che rappresentano gli acquisti più di roboanti del calciomercato viola, sono apparsi in ritardo di condizione. Al loro posto in campo Eysseric autore anche della prima rete gigliata. A centrocampo domenica contro il Chievo Verona sarà assente per squalifica Jordan Veretout, al suo posto fiducia al neo acquisto danese Norgaard? Nelle ultime uscite di pre-campionato le chiavi del gioco sono state affidate a Gerson, in attesa di capire le qualità di Edimilson è probabile che sia proprio il giallorosso il titolare del dopo Badelj.

Domenica 26 agosto alle 20.30 l’esordio stagionale 2018/19 della Fiorentina contro il Chievo Verona. Allo Stadio Franchi di Firenze sono attese circa 22.000 persone, delle quali 17.000 abbonati.

Articolo precedenteDe Rossi, Papu, Pezzella: capitani ribelli. La fascia di Astori un valore da difendere.
Articolo successivoFiorentina Chievo 6-1: tabellino, pagelle dei migliori e gol parade video.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui